BELLUNO MIRAGGI

Stagione Teatrale 2015 Teatro Comunale Belluno apre sabato 17 gennaio

Un teatro come opera d’arte, come un Miraggio che sappia destare dall’orizzonte del quotidiano procedere.

A seguito della nascita della “Residenza Teatrale Bellunese” SlowMachine presenta la sua Stagione Teatrale “BELLUNO MIRAGGI”. Un progetto che volge lo sguardo e punta su artisti di livello internazionale, su nuove realtà
nazionali e venete e sul coinvolgimento del territorio in prima persona sotto la direzione artistica di Rajeev Badhan ed Elena Strada, in collaborazione con la Fondazione Teatri delle Dolomiti e il supporto dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Belluno.
Un cartellone di otto incontri che spazia nelle proposte offrendo una Stagione che parla molti linguaggi, dedicata a molti occhi, perché il teatro possa essere molto più di quello che tanti identificano come tale.
Il primo appuntamento è fissato per sabato 17 gennaio con lo spettacolo
Racconti di giugno del celebre artista Pippo Delbono. Attore e regista diventato uno degli artisti italiani più affermati all’estero per la sua visione poetica che ha trasformato il teatro contemporaneo, per il suo impegno civile, per il suo temperamento e la sua sensibilità artistica.

La biglietteria resterà aperta tutta la settimana presso il botteghino del teatro
Comunale di Belluno.
A breve inizierà la campagna abbonamenti.
Per INFO: www.slowmachine.org

Nuova residenza Teatrale

Scarica in formato PDF la locandina della La nuova residenza teatrale

© Copyright Fondazione Teatri delle Dolomiti - Piazza Vittorio Emanuele II – 32100 Belluno Tel. e Fax 0437 956202 - Cell. 331 5859057 - Credit