La scelta – Spettacolo al Teatro Comunale di Belluno

la-scelta-locandinaLa Scelta. E tu cosa avresti fatto?
Spettacolo di Marco Cortesi e Mara Moschini, venerdì 20 novembre 2015 al Teatro Comunale di Belluno.

La Fondazione Teatri delle Dolomiti, in collaborazione con Scuole in Rete per un Mondo di Solidarietà e Pace e Amnesty International presenta nella giornata di venerdì 20 novembre 2015 alle ore 20,45 presso il Teatro Comunale di Belluno lo spettacolo di Teatro Civile: “La Scelta” di e con Marco Cortesi e Mara Moschini.

Due narratori, un uomo e una donna, quattro storie vere di coraggio provenienti da uno dei conflitti più atroci e disumani dei nostri tempi: la guerra civile che ha insanguinato l’Ex-Jugoslavia tra il 1991 e il 1995. basato sul lavoro giornalistico di Svetlana Broz (nipote di Josip Broz, capo di governo jugoslavo, meglio conosciuto con il nome di Maresciallo Tito) La Scelta porta in scena straordinarie testimonianze di eroismo, coraggio ed umanità.Nascondere il vicino in casa propria, dare un passaggio a una donna, aiutare con del denaro un amico, condividere del cibo con un ragazzo, ci appaiono piccoli gesti, ma diventano enormi esempi di coraggio e di umanità in un tempo in cui la malvagità regna in ogni angolo, in un tempo in cui proprio l’aiutare quel vicino di casa, amico, conoscente di etnia o religione differente potrebbe costarti la vita.
Uno spettacolo con più di 500 repliche tra Italia e Europa capace di correre sul filo dell’emozione  e risvegliare le coscienze in quello che è stato definito dalla stampa come un magnifico esempio di teatro civile.


Ingresso : € 10 intero – € 5 ridotto
Per info e prenotazioni: 3342813222 / info@fondazioneteatridolomiti.it

Lo spettacolo anticipa la rassegna di Teatro Civile che Arteven e Fondazione Teatri delle Dolomiti, presenteranno al Teatro Comunale di Belluno tra febbraio e marzo 2016, tra gli artisti presenti: Antonia Arslam, Massimo Carlotto, Patricia Zanco, Gianantonio Stella, Aldo Rapé e Gaspare Balsamo.

http://www.arteven.it              http://www.fondazioneteatridolomiti.it


Guarda il trailer su youtube 

BELLUNO MIRAGGI

Stagione Teatrale 2015 Teatro Comunale Belluno apre sabato 17 gennaio

Un teatro come opera d’arte, come un Miraggio che sappia destare dall’orizzonte del quotidiano procedere.

A seguito della nascita della “Residenza Teatrale Bellunese” SlowMachine presenta la sua Stagione Teatrale “BELLUNO MIRAGGI”. Un progetto che volge lo sguardo e punta su artisti di livello internazionale, su nuove realtà
nazionali e venete e sul coinvolgimento del territorio in prima persona sotto la direzione artistica di Rajeev Badhan ed Elena Strada, in collaborazione con la Fondazione Teatri delle Dolomiti e il supporto dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Belluno.
Un cartellone di otto incontri che spazia nelle proposte offrendo una Stagione che parla molti linguaggi, dedicata a molti occhi, perché il teatro possa essere molto più di quello che tanti identificano come tale.
Il primo appuntamento è fissato per sabato 17 gennaio con lo spettacolo
Racconti di giugno del celebre artista Pippo Delbono. Attore e regista diventato uno degli artisti italiani più affermati all’estero per la sua visione poetica che ha trasformato il teatro contemporaneo, per il suo impegno civile, per il suo temperamento e la sua sensibilità artistica.

La biglietteria resterà aperta tutta la settimana presso il botteghino del teatro
Comunale di Belluno.
A breve inizierà la campagna abbonamenti.
Per INFO: www.slowmachine.org

Nuova residenza Teatrale

Scarica in formato PDF la locandina della La nuova residenza teatrale

© Copyright Fondazione Teatri delle Dolomiti - Piazza Vittorio Emanuele II – 32100 Belluno Tel. e Fax 0437 956202 - Cell. 331 5859057 - Credit